06agosto2020
I.T. Economico O.F. Mossotti

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO

Ottaviano Fabrizio MOSSOTTI

Amministrazione finanza e marketing - Turismo

Notice
  • Attenzione

    Questo sito o strumenti di terze parti, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento o per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

    Maggiori informazioni sui cookie

    Consulta la normativa

Corsi serali

Sono aperte le iscrizioni ai corsi serali per l'a.s. 2020-2021
Si invita a prendere visione della circolare informativa

Circolare nuove iscrizioni

Di seguito è possibile trovare modulo iscrizione

Modulo iscrizioni corsi serali


 

Sono aperte le iscrizioni ai corsi serali AFM Mossotti per il prossimo anno scolastico.

Per ulteriori dettagli visualizzate l'allegata scheda cliccando sull'immagine seguente.

 

 

 

 

PERCORSO DI SECONDO LIVELLO

(CORSO SERALE)

Scopi fondamentali del Corso Serale sono stati da sempre i processi di formazione e qualificazione degli studenti adulti, compreso un percorso di riacquisizione di fiducia personale e di motivazione allo studio. A partire dall' anno scolastico 2014-15, per effetto della Riforma (dpr 263/2012 e linee guida emanate ai sensi dell’art. 11 comma 10), nell'a.s. 2014-2015, il Corso Serale è “Aministrazione, Finanza e Marketing" (AFM).

Obiettivo: Conseguimento di un diploma tecnico – economico (analogo a quello del diurno)

In particolare il corso serale AFM i seguenti scopi:

-          Favorire l’innalzamento dei livelli di istruzione della popolazione adulta, con riferimento anche alla popolazione straniera

-          Far acquisire professionalità spendibile nel mondo del lavoro, per promuovere e potenziare l’occupabilità

-          Qualificare adulti e giovani-adulti, privi di professionalità aggiornata

-          Favorire eventuali conversioni professionali dei discenti

-          Contrastare il fenomeno dei NEET (Not in Education, Employment or Training)

SBOCCHI PROFESSIONALI

Carriera alle dipendenze di aziende private:  Imprese Industriali, Commerciali e di Servizi, Banche e Società Finanziarie, Assicurazioni, Società di Informatica

Concorsi nella Pubblica amministrazione: Enti locali, Amministrazioni Statali, Enti pubblici.

Avvio alla Libera Professione: Libera professione, Consulente aziendale.

I percorsi di secondo livello di istruzione tecnica e professionale, in base alla normativa dell’ Istruzione degli Adulti, sono articolati in tre periodi didattici che si riferiscono alle conoscenze, abilità e competenze previste rispettivamente per il primo biennio, il secondo biennio e l’ultimo anno dei corrispondenti ordinamenti degli istituti tecnici o professionali. Hanno un orario complessivo obbligatorio pari al 70% di quello previsto dai suddetti ordinamenti con riferimento all’area di istruzione generale e alle singole aree di indirizzo. L’orario settimanale di lezione è distribuito su cinque sere, con sabato escluso

In sintesi: 3 anni (1° periodo = 1° biennio, 2° periodo = 2° biennio, 5° anno con esame di stato)

Discipline: le stesse del corso diurno AFM, tranne scienze motorie (e IRC)

Sede dei corsi: concordata con la Provincia di anno in anno; quest’anno presso l’ITI Omar

Monte ore e orari delle lezioni:

Per rispondere ai bisogni formativi di ciascuno studente, l'organizzazione scolastica del nuovo sistema di istruzione degli adulti prevede una specifica flessibilità: in coerenza con le politiche nazionali dell’apprendimento permanente, delineate dalla Legge 92/2012, è basata sulla valorizzazione del patrimonio culturale e professionale della persona, partendo dalla ricostruzione della sua storia individuale. La normativa prevede, tra l’altro, che i percorsi di istruzione siano organizzati in modo da consentire la personalizzazione del percorso sulla base di un Patto formativo Individuale definito previo riconoscimento dei saperi e delle competenze formali, informali e non formali posseduti dall’adulto. Tale patto è stato definito da un’apposita Commissione, costituita nel quadro di uno specifico accordo di rete tra il Centro Provinciale per l’istruzione degli Adulti e le istituzioni scolastiche sede dei percorsi di secondo livello.

Crediti formativi: un’apposita Commissione valuta i crediti formali, non formali o informali in possesso dello studente. A tal proposito la CM 3/16 specifica che la misura massima dei crediti riconoscibili non può di norma essere superiore al 50% del monte ore complessivo del periodo didattico frequentato. Agli adulti ammessi al periodo successivo è rilasciata un’apposita certificazione delle competenze acquisite. In attesa dell’adozione delle “linee guida per la valutazione e la certificazione, ivi compresi i relativi modelli” previste dall’art. 6 comma 7 del DPR 263/12 il modello è predisposto da ciascuna Commissione che elabora il Piano Formativo Individuale.

N.B.: per il primo e secondo periodo si consiglia tuttavia la massima frequenza possibile, vista la giĂ  notevole riduzione del monte ore delle lezioni in presenza rispetto al monte ore previsto (1518 ore)

Le ore settimanali in presenza possono variare da un minimo di 25 ad un massimo di 32 e diconseguenza l’orario può variare dalle 17.00 alle 23.00 dal lunedì al venerdì ed eventualmente alcuni sabati dalle 8.00 alle 13.00.

Età minima 18 anni per l’iscrizione al primo periodo, 19 anni per l’iscrizione al secondo periodo e 20 anni per l’iscrizione al terzo anno. E’ prevista la possibilità di iscrizione al primo periodo per chi abbia compiuto i 16 anni ma solo se è in grado di documentare l’impossibilità di frequentare il corso diurno  (C.M. 41/2017)

N.B. normalmente è richiesto il diploma di scuola secondaria di primo grado per il primo periodo, la promozione/idoneità alla classe III AFM per il secondo periodo, la promozione/idoneità alla classe V AFM per il quinto anno. Qualora lo studente sia in possesso di titoli di diversa natura, potrà essere ammesso al periodo successivo solo dopo il superamento di appositi esami di idoneità che il nostro istituto organizza normalmente a Settembre, previa iscrizione entro il mese di Giugno. Se invece (come preferibile) lo studente preferisce accedere al periodo precedente, per le discipline e per gli anni di corso già frequentati può essere concesso un credito formativo (vedi)

 

Viale Curtatone 5 - 28100 NOVARA Tel. 0321/629856 e-mail NOTD09000R@istruzione.it